Consigli su come trovare un lavoro in un’economia povera

143

Il periodo più difficile per trovare un nuovo lavoro può essere quello della recessione. Senza dubbio vorrete sapere come ottenere un lavoro in un’economia difficile, sia che vi siate laureati da poco, che siate stati licenziati o che stiate cercando una nuova posizione con un titolo migliore e un reddito maggiore.

Credit: roberthalf

 

Massimizzate i vostri contatti attuali

Anche se molte aziende hanno smesso di assumere, ci sono ancora posti disponibili e non sempre sono pubblicati sui siti web di ricerca di lavoro. Di conseguenza, il networking è sempre stato un primo passo fondamentale per condurre una ricerca di lavoro approfondita.

Credit: jobstreet

 

Scegliere bene gli obiettivi

Anche nelle migliori circostanze, la ricerca di un lavoro può essere molto faticosa per quanto riguarda i curriculum, le lettere di presentazione, le e-mail di follow-up e le candidature. Di conseguenza, se cercate un lavoro in un periodo di recessione, è necessario stabilire delle priorità nella ricerca.

Trovare lavoro durante la recessione con posizioni temporanee

Scegliete un’attività secondaria. Senza dover accettare un lavoro part-time o a contratto, il lavoro secondario è un modo straordinario per costruire il vostro curriculum e guadagnare abbastanza per sopravvivere alla recessione. Tutto è possibile, anche il marketing e la scrittura freelance.

Credit: gethow
Promuovere se stessi

Considerate le vostre capacità e i vostri risultati quando cercate lavoro in un’economia difficile. Per avere successo nella ricerca di un lavoro non basta conoscere un’azienda. Imparare a parlare dei propri risultati professionali in modo significativo e convincente fa parte della preparazione.