Mamma partorisce, poi si gira verso il padre e dice: “Mi dispiace”

2263931

Eliza ha iniziato a piangere quando ha finalmente sentito il pianto del neonato. Dare alla luce suo figlio le era costato molto, era esausta e stentava a credere che fosse finalmente finita. L’infermiera pose il bambino sul petto di Eliza. Finalmente poteva tenerlo tra le braccia.

Eliza si guardò intorno nella stanza: “Dov’è Ben?”, chiese. Suo marito Ben sembrava scomparso. Poi Ben entrò nella stanza, il volto di Eliza impallidì e capì subito che doveva confessare. Si avvicinò a Eliza, le tenne la mano e lei gli disse: “Mi dispiace”.